Opzione call, un esempio di funzionamento

Nel corso degli ultimi mesi abbiamo parlato in maniera piuttosto approfondita di opzioni binarie, e ci siamo rapportati a tale strumento in maniera dedicata. Ebbene, è giunto il momento di effettuare un concreto esempio sul funzionamento delle opzioni call, realizzando dunque una fattispecie pratica di esercizio o non esercizio della stessa. Continue reading

Opzioni binarie, come cambiano con lo scorrere del tempo

Qualche giorno fa abbiamo avuto modo di comprendere come si calcola il valore di un’opzione binaria e come sia possibile cercare di classificare le opzioni binarie sulla base del loro valore intrinseco. Compiamo oggi un piccolo passo in avanti, cercando di comprendere in che modo il valore di un’opzione può essere influenzata più o meno positivamente dallo scorrere del tempo. Continue reading

Come individuare il valore di un’opzione

Quando si investe in opzioni binarie, diventa fondamentale cercare di comprendere quale sia il loro “reale” valore e, di seguito, cercare di poter impiegare proficuamente denaro attraverso esse, investendo in maniera opportuna in un asset di riferimento. Vediamo dunque di comprendere in maniera più accorta il concetto di valore intrinseco, e ciò che ne deriva. Continue reading

Usare il market profile per i propri investimenti binari

Il market profile è un noto grafico che pone in rapida relazione il prezzo e i volumi di un determinato asset. Contrariamente a quanto avviene con altri grafici, tuttavia, il market profile risulta essere particolarmente adatto per escludere la variabile “tempo”, sterilizzando pertanto dalla propria osservazione tecnica l’evoluzione e lo scorrere del tempo. Ma come utilizzare concretamente il market profile? E che genere di considerazioni poter ottenere dallo stesso? Continue reading

Indicatore Williams Range su Metatrader, come utilizzarlo!

Tutti i trader che utilizzano la piattaforma Metatrader per poter effettuare delle opportune operazioni di investimento lo conosceranno già. Per gli altri, l’indicatore Williams Range potrebbe essere un oscuro oggetto del desiderio, visto e considerato che la funzione principale di tale elemento è quello di rilevare se siamo in presenza di una zona di ipercomprato o di ipervenduto, come peraltro fanno già altri indicatori stocastici. Ma come poterlo utilizzare al meglio? Continue reading

Trading binario sull’argento: le differenze rispetto agli investimenti in oro

Quando si parla di trading binario sui metalli preziosi, la mente corre immediatamente all’oro. Probabilmente le motivazioni sono legate al maggior valore del lingotto rispetto a pari peso dell’argento, alla maggiore notorietà di quanto sta accadendo sulla materia prima dorata, o ad un numero di determinanti meglio delineabile, rispetto a quanto non avvenga per gli elementi che influenzano l’andamento dell’argento. Ma come effettuare trading binario sull’argento? Continue reading

Fare trading sui minimi o sui massimi?

Ai neofiti potrebbe apparire inefficace, ma fare trading sui massimi livelli potrebbe realmente rappresentare una strategia molto accorta per cercare di lucrare sui nostri impieghi nel Forex e nelle opzioni binarie. Ma come funziona la strategia di trading sui massimi livelli? Quali sono le accortezze che sarebbe opportuno cercare di tenere in considerazione se si sta realmente considerando di approcciare a una simile strategia? Continue reading

Come investire nei mercati finanziari grazie al grafico Renko

Molto meno noto rispetto ad altre formazioni grafiche, il grafico Renko può rappresentare un valido aiuto per tutti gli investitori che desiderano poter impiegare il proprio tempo e il proprio denaro nel tentativo di prevedere l’evoluzione di un asset. Ma da cosa è formato il grafico Renko? Come costruirlo? E come interpretarlo correttamente? Continue reading

Money management, regole di base per salvaguardare il capitale

Tutti i trader interessati ad approfondire i temi del money management, potrebbero far avviare la loro avventura da un dato che – semplificazioni a parte – potrebbe essere più che mai valido: la salvaguardia del proprio capitale. Applicare una strategia di money management significa infatti cercare di avere a maggior cuore il proprio patrimonio, con particolare riferimento al drawdown, ovvero alla quota massima di denaro che si ritiene di poter perdere con l’attività di trading, meglio espressa in termini percentuali rispetto al capitale totale a disposizione. Continue reading

Dove investire dopo l’avvio del Quantitative Easing

Come era ampiamente prevedibile, la Bce di Mario Draghi ha varato la sua nuova strategia di Quantitative Easing, un’iniziativa ultra espansiva che dovrebbe inondare di nuova liquidità il mercato bancario, generando – a parità di altre condizioni – un potenziale effetto positivo su tutto il mercato azionario. Ma cosa accadrà nel corso delle prossime settimane e dei prossimi mesi? Dove indirizzare le proprie preferenze di investimento? Continue reading