Dollaro australiano, la Banca centrale lascia i tassi invariati

Come ampiamente e unanimemente atteso dagli analisti, la Reserve Bank of Australia ha lasciato i tassi di interesse invariati al livello pari a 1,50 per cento, dopo il taglio che è avvenuto nel corso del mese precedente. In seguito a tale novità, peraltro – ripetiamo – particolarmente attesa, il dollaro australiano si è rafforzato portandosi da 0,75 a 0,76 AUD/USD, in modo piuttosto coerente con la valutazione dello scenario proposta dalla Reserve Bank of Australia, che è rimasta sostanzialmente identica a quella dell’ultima riunione. Continue reading